Decorare una tavola passo dopo passo

Guide

Decorare una tavola passo dopo passo

Decorare un tavolo da pranzo per una cena speciale, evento o una festa dovrebbe essere un processo divertente. E’ meglio pensare al vostro evento con largo anticipo in caso aveste la necessità di acquisire o acquistare oggetti. Sarebbe una buona idea anche provare nuove ricette qualche giorno prima del vostro evento nel caso in cui non si rivelano come ci si aspetta. Preparazione e gestione del tempo sono la chiave per avere una favolosa esperienza che i vostri ospiti potranno godere e ricordare.

Cose che vi serviranno

  • Paralumi
  • Tovaglia
  • Centrotavola
  • Tovagliette
  • Stoviglie
  • Argenteria
  • Calici
  • Occhiali
  • Sbattighiaccio
  • Tovaglioli
  • Menu
  • Candele
  • Fiori
  • 1/2 copri sedia
  • Copridivano

ISTRUZIONI

1

Pulite il lampadario e i mobili della sala da pranzo. Rimuovete tutto il disordine e gli elementi che danno alla stanza un aspetto datato. Lavate le finestre, e passate l’aspirapolvere. Provate a fare questo circa una settimana prima, in modo da avere la possibilità di notare se i copri sedia sono macchiati.

Individuate tutta la biancheria da tavola che si desidera utilizzare per il vostro evento. Generalmente è una buona idea mettere tutti gli elementi essenziali di decorazione sulla tavola prima della festa, in modo da sapere di avere tutto il necessario in anticipo.

2

Stabilite un tema della festa. Il tema può essere semplice come la scelta di un colore. Non è necessario scegliere un tema esagerato. Tenete a mente che il colore evoca l’umore, pensate quindi a come volete che si sentano i vostri ospiti. Considerate anche la possibilità di optare per decorazioni di colore neutro in modo che il colore del vostro cibo diventi interessante e sia al centro della scena.

3

Determinate il numero di ospiti. Ogni ospite deve avere una sedia e spazio sufficiente sul tavolo per sentirsi a proprio agio. Quando si pre-imposta la tavola, si sarà in grado di controllare questo. Assicurarsi che ogni ospite può tirare indietro la sedia e passare dietro a un ospite seduto.

A volte è necessario spostare le credenze fuori dalla sala da pranzo per lasciare spazio e per permettere agli ospiti di muoversi.

4

Considerate l’idea di mettere dei paralumi singoli sul lampadario se non ne ha, in modo da non fare ombra sul tavolo e in modo da ridurre l’effetto di abbagliamento. L’illuminazione influisce sull’aspetto di ciò che portate in tavola.

5

Lavate e stirate la vostra biancheria da tavola. Quando si dispone di un budget limitato, è bene possedere una tovaglia bianca, il bianco da una senzazione di pulito e di freschezza e va bene con qualunque sia il colore principale del tema. Ci sono molti modi per organizzare la biancheria. Per esempio, utilizzare una tovaglia bianca che sovrasta il vostro tavolo di almeno 40 cm su tutti i lati. Posizionare un centrotavola, in modo che le estremità appuntite e i fiocchi cadono a metà strada tra il piano del tavolo e il bordo inferiore della tovaglia.

Usate delle tovagliette di colore o tessuto simili tra loro.

6

Posizionare ogni tovaglietta con almeno un minimo di 2 cm tra loro. Una tovaglietta dovrebbe generalmente avere la stessa larghezza della vostra sedia. Se le tovagliette si toccano ai lati, il lato del tavolo probabilmente è troppo affollato.

7

Disponete un vassoio carico in ciascun angolo della stanza. Un vassoio carico è un grande e spesso piatto decorativo da dove il cibo non viene servito. Un vassoio carico può essere utilizzato per mettere a fuoco un tema, e può portare un ulteriore elemento decorativo alla tavola. I vassoi carichi non devono contenere troppo cibo. Potete mettere un cestino di pane in cima al vostro vassoio.

8

Accatastate i piatti piani, i piatti da insalata, le zuppiere e qualsiasi altro piatto che verrà utilizzato per servire i vostri ospiti in una credenza. Assicuratevi di disporre di elementi sufficienti per ogni ospite. Questi elementi si dovranno spostare in cucina prima di cena, per cui il cibo può essere posizionato nei piatti per i vostri ospiti.

Se la cena è a buffet i vostri ospiti potranno utilizzare immediatamente i piatti che saranno posizionati sul tavolo da buffet.

9

Posizionare le forchette per la cena e quella per l’ insalata sul lato sinistro di ciascun piatto con la forchetta più grande più vicino al piatto. Posizionare il coltello e il cucchiaio a destra di ciascun piatto. Le forchette per il pesce, i coltelli da bistecca e altri utensili speciali vanno posizionati sulla parte superiore del piatto, orizzontalmente rispetto alla tovaglietta. Le lame dei coltelli devono essere rivolte verso il piatto e i cucchiai devono essere in ordine discendente. Esempio: coltello da burro, cucchiaio, cucchiaino.

10

Posizionate calici, bicchieri, tazze e piattini, in alto a destra del vostro piatto, circa a ore 02:00. Il bicchiere più piccolo va posizionato più vicino al piatto. Portaghiaccio personale deve essere posto con discrezione dietro i bicchieri d’acqua. Piegate un tovagliolo, e mettetelo in cima al piatto.

Mettete un piccolo menu per ogni ospite sulla parte superiore del tovagliolo.

11

Disponete delle candele o fiori ad alto fusto al centro del tavolo, potete cospargere di petali il centro del tavolo. Assicuratevi di creare aperture in cui è possibile inserire caraffe d’acqua durante il pasto. Le decorazioni a centrotavola deve essere abbastanza basse in modo che gli ospiti possano facilmente vedersi l’un l’altro attraverso il tavolo. Terminate utilizzando fodere sulle sedie in tema al colore della serata.

Consigli e avvertenze

In una serata speciale senza critiche, tutto deve scintillare, gli ospiti devono sentirsi speciali e a proprio agio. Utilizzate poche impostazioni formali e usate materiali più naturali. Tenete a mente che la vostra serata dovrebbe celebrare gli ospiti e il buon cibo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...