Definire la pubertà - Notizie.it

Definire la pubertà

Wellness

Definire la pubertà

Durante la pubertà, i giovani diventano sessualmente maturi. Segnali ormonali vengono inviati dal cervello alle gonadi (nelle femmine, le ovaie, nei maschi, i testicoli), avviando cambiamenti fisici nel corpo. Il processo della pubertà si protrae per diversi anni.


Limiti di età
La pubertà si verifica in genere in età compresa tra 11 e 16 nei maschi e 10 e 14 nelle femmine. Secondo ilNational Institute of Child Health and Human Development (NICHD),le ragazze afro-americane iniziano la pubertà prima rispetto alle ragazze del Caucaso, all’età media di 9 anni.

Primi segni
Il primo segno di pubertà nelle ragazze è lo sviluppo del seno. Nei ragazzi, i testicoli si ingrandiscono.

Ulteriori cambiamenti fisici per le ragazze
Dopo lo sviluppo del seno, peli pubici crescono, seguiti dai peli sotto le ascelle. Sblocchi dell’acne, scatti di crescita e l’odore del corpo si verificano. Secondo Familydoctor.org, le mestruazioni sono l’ultimo cambiamento fisico che le ragazze subiscono durante la pubertà.

Ulteriori modifiche fisica per i ragazzi
La crescita dei testicoli è seguita da una crescita del pene.

Peli pubici e ascellari emergono. Un ragazzo approfondisce la voce, ed egli anche acne, scatti di crescita, barba e odore del corpo. Nella pubertà, i testicoli di un ragazzo producono spermatozoi, sogni bagnati, o eiaculazione durante il sonno, si verificano comunemente.

Cambiamenti emotivi
Quando un giovane sta attraversando la pubertà, gli ormoni causano cambiamenti emotivi. I giovani diventano facilmente suscettibili, eccessivamente sensibili o auto-coscienti. Questo è comune perchè si adattano al loro corpo che cambia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche