Definire la tristezza COMMENTA  

Definire la tristezza COMMENTA  

La tristezza ha molte definizioni. Ognuno sperimenta la tristezza durante la vita. Perdita, le relazioni, il cambiamento, la separazione e le delusioni, possono causare tristezza. La tristezza è una parte dell’amore e della vita.


Significato
La tristezza è diversa per ognuno. Per alcuni, è segnata da sentimenti di impotenza, perdita, svantaggio, malinconia e disperazione. Per altri, semplicemente non ci si sente come loro.


Caratteristiche
Le persone hanno a che fare con la tristezza in modi diversi. Alcune caratteristiche sono la solitudine, il ritiro, la mancanza di interesse e mancanza di energia. Alcune persone possono diventare molto tranquille. Altri potrebbero cercare conforto.


Normale
Si tratta di un’emozione umana normale sentirsi tristi. La tristezza si verifica spesso dopo una grande perdita, delusione quando qualcosa di triste è accaduto alla persona o altri vicino a lui.

L'articolo prosegue subito dopo


Pianto
La tristezza può causare piangere, e una persona dovrebbe lasciare far uscire le lacrime. A volte, piangere fa sentire una persona migliore.

Durata
Quando una persona è triste, si può sentire come se la tristezza durerà per sempre. La tristezza spesso scompare o se ne va dopo un breve periodo di tempo. Quando la tristezza rimane, può portare alla depressione.

Sollievo
Quando una persona supera la tristezza, si può sentire come se il peso del mondo è stato tolto dalle spalle. Se una persona si sente triste, potrebbe essere perché non è affezionata a qualcuno, aveva la passione per qualcosaa. La tristezza è prova di amore, desiderio e volontà.

Leggi anche

Salute

Acne polimorfa tardiva: cos’è

Acne polimorfa tardiva: forma di acne comedonica che si presenta in tutti i soggetti con fascia di età compresa tra i 30-35 anni, cagionata dall’alterazione ormonale, regime alimentare, stato psico-fisico e problemi di detersione della Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*