Definizione di Buffer Overflow

Tecnologia

Definizione di Buffer Overflow

Con il termine buffer s’intende indicare un’unità di archiviazione temporanea in un computer: si tratta in sostanza di una sezione che contiene la memoria temporaneamente fino a quando la CPU non la regola e la invii coerentemente verso un’altra parte del computer.

Ora, un buffer overflow è un evento indesiderabile che viene generato da un programma o da un’applicazione. Questo evento si verifica quando un programma tenta di inserire più dati, in un buffer, di quanti ne possa effettivamente contenere. Quando il buffer va in overflow, l’applicazione può andare in crash, i dati possono venire danneggiati e, pericolosamente, possono entrare in esecuzione anche dei virus informatici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Hotmail
Microsoft

Come esportare le email Hotmail

16 agosto 2017 di Notizie

Con Outlook, erede di Hotmail, puoi esportare sul computer le tue email più importanti con pochi clic, scegliendo il formato che preferisci.