Delegazione di Confagricoltura in alpeggio ad Oncino con l’assessore Sacchetto

Attualità

Delegazione di Confagricoltura in alpeggio ad Oncino con l’assessore Sacchetto

Cuneo – Lo scorso venerdì 23 agosto alcuni rappresentanti della Confagricoltura di Cuneo hanno accompagnato l’assessore regionale all’Agricoltura, Claudio Sacchetto, in visita agli alpeggi dell’alta Vallo Po. In particolare la comitiva guidata dal direttore provinciale, Roberto Abellonio, dal direttore di zona Savigliano e Saluzzo, Marco Bruna, e dal presidente della sezione Lattiero-Casearia di Confagricoltura Cuneo, Giampiero Degiovanni, ha raggiunto borgata Bigorie ad Oncino.
“Siamo saliti volentieri ai pascoli per constatare e farci raccontare le principali criticità di un’attività molto dura per chi la pratica, ma da valorizzare per l’utilità che ricopre nel mantenimento dell’ambiente montano e per l’economia che riesce a innescare”, ha dichiarato il direttore Roberto Abellonio. Purtroppo in questi anni i problemi per chi lavora d’estate in montagna sono aumentati: da quelli legati alla foto-interpretazione delle superfici, alla difficoltà nel reperire i pascoli demaniali (magari affittati da chi ha necessità di terreno fittizio), dalla scarsa valorizzazione della produzione di tutta la filiera ovo-caprina, agli attacchi del lupo a mandrie e greggi.
“Una delle criticità rilevate in questa stagione d’alpeggio – ha sottolineato Marco Bruna – è legata al maltempo prolungato nella prima parte dell’estate.

Questo, infatti, ha rallentato lo sviluppo vegetativo dei pascoli, causando scarsità di erba fresca disponibile per gli animali, tanto che alcuni allevatori saranno costretti a rientrare anzitempo nelle loro aziende in pianura proprio per questo motivo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche