Delitto parco Udine

Guide

Delitto parco Udine

Una donna di 28 anni è stata uccisa mentre faceva jogging nella periferia di Udine, lungo l'”ippovia” del parco del Cormor. Sul corpo, trovato da un passante, ferite da arma da taglio. Silvia Gobbato, era originaria di San Vito al Tagliamento (Pordenone) e residente a San Michele al Tagliamento (Venezia), laureata in giurisprudenza e praticante nello studio di Giovanni Ortis, l’avvocato che nel 2008 si candidò a sindaco della città friulana.


Ha un colpevole l’omicidio della donna. L’uomo, 36 anni, con problemi psichici, ha confessato. Si chiama Nicola Garbino ed è di Zugliano, una frazione di Pozzuolo del Friuli. Molto probabilmente ad inchiodarlo sarà un coltello da cucina sporco di sangue, che aveva con sé mentre vagava in strada con gli abiti sporchi di sangue. Dai primi test il sangue trovato sugli indumenti e sull’arma, sarebbe umano. Inoltre Gabino ha sulle braccia graffi e segni compatibili con l’aggressione alla ragazza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...