Come avere delle mani perfette!

Donna

Come avere delle mani perfette!

Come avere delle mani perfette? Non basta infatti mettersi lo smalto! Leggete l’articolo qui di seguito per scoprire come ottenere non solo una manicure ad hoc, ma per curare al meglio sia le mani che le unghie.

Quando si tratta di avere mani perfette tutte le donne pensano sempre alla stessa cosa: alla manicure. Tuttavia, la cura delle mani va ben oltre il limare e smaltare le unghie. In questo articolo dimostreremo questa affermazione dandovi preziose indicazioni su come sfoggiare mani perfette, curate e in salute.

Se si cerca di mantenere le mani curate, andrà dedicata molta attenzione alla pelle. Le mani sono, infatti, la parte del corpo che sta più a contatto con sostanze che possono alterare la cute e tra queste vi sono i saponi o i prodotti chimici che si utilizzano per pulire casa. Solitamente col passare degli anni cominciano a comparire sulle mani macchie o rughe che non pensavamo di vedere affiorare.

È molto importante che ogni volta che si lavano le mani, è necessario asciugarle accuratamente, con un asciugamano morbido e in cotone.

Se non lo si fa e si hanno le mani molto sensibili, potrebbero comparire nell’arco di qualche anno alcune rughe e le mani potrebbero anche seccarsi più del normale.

Inoltre, se le mani restano umide a lungo nella zona delle cuticole e delle unghie, quest’ultime potrebbero rovinarsi molto e indebolirsi altrettanto, il che è assolutamente da evitare.

D’estate piace a tutte le donne esporsi al sole e per essere abbronzate e avere in generale più colorito. Non bisogna tuttavia dimenticare di usare la crema solare sulle mani ed intorno alle unghie. È una delle zone del corpo più soggette a scottature e le bruciature sono molto dolorose nelle zone del corpo che si usano più spesso, proprio come le mani.

Cosa consigliamo per mani davvero curate..

Pertanto, per avere e soprattutto continuare ad avere mani perfette, sarà necessario spalmarsi la crema idratante. Quando si ha meno di 25 anni, si può optare per una crema idratante specifica per le mani per mantenerle lisce più a lungo.

Se al contrario si ha più di 30 anni si dovrà ricorrere a un altro tipo di creme come quelle nutritive per prevenire la comparsa di macchie e mantenere più elasticità ed evitare le rughe.

Almeno una volta all’anno sarebbe auspicabile farsi visitare da un dermatologo perché valuti lo stato della pelle delle mani. Potrà indicare alla paziente se si sta attenendo alle norme per mantenere le mani perfette.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche