Delusione Jankovic

Tennis

Delusione Jankovic

La numero 12 del seeding Jelena Jankovic viene sconfitta al secondo turno dalla statunitense Jamie Hampton, che si è qualificata alla wildcard. La serba, vincitrice del torneo nel 2010, dove in un’ora e mezza di gioco si arrende, in due set 6-4, 6-3. La partita giocata è stata una delle peggiori dichiara la Jankovic, stavo bene ma dopo mezz’ora il ritmo è calato. Non riusciva a sciogliersi e anche le gambe le sentiva pesanti. Una Jankovic diversa dal solito. La Hampton, riesce a mettere in crisi la serba già nel primo set.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche