Denise Pipitone trovata? Fermata bimba mendicante in Riviera COMMENTA  

Denise Pipitone trovata? Fermata bimba mendicante in Riviera COMMENTA  

Denise Pipitone, la bambina scomparsa il Settembre 2004.
Denise Pipitone, la bambina scomparsa il Settembre 2004.

In allerta la Riviera delle Palme: è stata avvistata una ragazzina mendicante. E’ Denise Pipitone, la bambina scomparsa dodici anni fa.

Dodici anni dopo la sua scomparsa a Mazara del Vallo, nel trapanese, Denise Pipitone è stata avvista nella Riviera delle Palme. Molte sono state le segnalazioni giunte ai vigili urbani ed ai carabinieri i quali si sono subito attivati.


La bambina i soli 3 anni, scomparsa il Settembre 2004, sarebbe stata riconosciuta dai passanti in una ragazzina mendicante la quale chiedeva l’elemosina presso alcune delle principali attività della Riviera.


Le forze dell’ordine hanno così prelevato la ragazzina coperta di stracci e, dopo le prime radiografie del polso di questo lunedì, hanno accertato che effettivamente la ragazzina, sprovvista di documenti, è una minorenne dell’età che dovrebbe avere oggi Denise.


La ragazza, sotto la tutela del sindaco di San Benedetto, Pasqualino Giunti, la giovane è stata trasferita presso una struttura di accoglienza regionale e sottoposta all’esame del DNA con quella della scomparsa Denise.

L'articolo prosegue subito dopo


Già da un primo prelievo del sangue è però emerso che il gruppo sanguigno della ragazzina è diverso da quello della Pipitone. Ne ha dato la notizia sui social la mamma di Denise, Piera Maggio spiegando che: “Dagli accertamenti effettuati la minore avvistata a San Benedetto del Tronto non risulta essere Denise“.

La polizia ha così appurato dopo ulteriori ricerche che la giovane è una romena che da una settimana girovagava, sola, presso San Benedetto. Non si hanno notizie dei suoi genitori o familiari.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*