Denuncia uno stupro, 13enne sotto choc

Cronaca

Denuncia uno stupro, 13enne sotto choc

Una tredicenne colombiana, che ha raccontato alla polizia di essere stata sequestrata e stuprata da uno sconosciuto. La giovane ha spiegato alle forze dell’ordine che l’episodio sarebbe avvenuto nel centro di Bergamo, in via San Lazzaro, dove un uomo mascherato l’avrebbe obbligata a salire sulla sua auto portandola poi in una destinazione ignota dove prima l’avrebbe picchiata, per poi abusare di lei. La 13enne sarebbe riuscita a fuggire quando l’uomo si è addormentato e, tornata nel centro della città dove ha chiesto aiuto. Gli esami medici hanno però escluso lo stupro ma dal momento che la giovane aveva graffi sulle braccia e i jeans strappati, la polizia ha avviato alcuni accertamenti; la giovane potrebbe infatti aver subito molestie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche