Depressione post parto in arrivo anche per i papà COMMENTA  

Depressione post parto in arrivo anche per i papà COMMENTA  

La depressione post parto non è un problema esclusivo delle neo mamme, bensì affligge anche i papà. Quella brutta sensazione di non essere all’altezza, di non riconoscere il bambino come proprio figlio, di vivere con il terrore che possa accadere qualcosa e soprattutto di non essere in grado di far fronte alle difficoltà, non è una cosa tipica solo delle mamme naturali che devono fare i conti con la depressione.
Avere un bambino vuol dire assumersi un’enorme responsabilità ed essere disposti a rivoluzionare la propria vita pur di far spazio a un’altra piccola e preziosa persona.

Possono essere schiacciati dal peso di questa situazione le mamme (anche quelle adottive) come i papà. A sostenere la tesi è la dottoressa Nicole Highet, direttrice del progetto “Beyond Blue” per lo studio della depressione.

Leggi anche

Orzaiolo: quanto dura e come curarlo
Salute

Orzaiolo: quanto dura e come curarlo

Orzaiolo: infiammazione batterica della palpebra. Colpisce bimbi e adulti ed è contagioso. Prevenzione, la cura migliore. Igiene di occhio e mani Orzaiolo: a differenza del calazio, non è cronico e si manifesta sporadicamente, anche se in modo Leggi tutto
About Chiara Cichero 959 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*