Deputato senza vergogna: 5100 euro al mese non mi bastano per vivere

Esteri

Deputato senza vergogna: 5100 euro al mese non mi bastano per vivere

20120827-193459.jpg

A colte per mostrare di avere un briciolo d’intelligenza è sufficiente tacere. Non è un grande sforzo e ci si risparmiano figuracce. Siamo in Spagna, a suscitare le ire degli spagnoli è Guillermo Collarte, parlamentare in forza al PP di Rajoy, nonché consigliere comunale della Galizia. Il deputato ha rilasciato un’intervista a La Voz de Galicia:

Tra i 416 euro che percepisco da consigliere comunale, con cui non riesco a coprire niente, i 4.200 euro netti che guadagno come deputato e i 290 euro per il tempo che trascorro in assemblea, arrivo in tutto a 5.100 euro al mese e me la passo piuttosto male

Collarte, oltretutto, stando a quanto riporta la stampa spagnola non è certo uno che si fa vedere spesso in parlamento e di sue iniziative politiche non c’è traccia. Sarà un caso ma sembra proprio che i paesi più colpiti dalla crisi abbiano in comune una classe politica non proprio eccellente, vedi Italia e Grecia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche