Descrizione della Fontana della Barcaccia di Roma COMMENTA  

Descrizione della Fontana della Barcaccia di Roma COMMENTA  

La romana Fontana della Barcaccia è balzata alle cronache lo scorso febbraio quando un gruppo di tifosi olandesi del Feyenoord la assalì quasi indisturbato danneggiandola. La fontana si trova in Piazza di Spagna, ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti e fu progettata e realizzata da Pietro Bernini (padre del più celebre Gian Lorenzo) tra il 1626 e il 1629, quindi in piena età barocca.

Papa Urbano VIII (1623-1644) voleva che le piazze della Città Eterna fosse adornate da fontane alimentate dal ristrutturato Acquedotto Vergine. Bernini sr. però disegnò una fontana molto diversa da quelle in uso ai tempi: la volle a forma di barca (da qui il soprannome di Barcaccia). Con grande effetto illusorio, l’acqua fuoriesce dai fianchi della barca, la quale sembra perciò affondare in un bacino dove sfociano pure i getti provenienti da finte cannoniere a prua e a poppa,  mentre ai lati spiccano gli stemmi papali delle api, simbolo della famiglia Barberini da cui Urbano discendeva.

Un’opera più di scultura che di architettura, è stato giustamente fatto notare.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Descrizione della Fontana della Barcaccia di Roma | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*