Dettagli scandali Volkswagen motori a benzina

Guide

Dettagli scandali Volkswagen motori a benzina

Lo scandalo della Volkswagen assume col tempo dettagli sempre più preoccupanti ed inquietanti. Oltre ai noti 2.0 TDI euro 5 quattro cilindri turbodiesel EA189, anche altri motori sono rientrati nello scandalo del Dieselgate. Tra di essi, vi sono anche i 3.0 TDI VS americani. Tale notizia è stata diffusa dalla California Environmental Protection Agency. Nonostante tutto, nella lista nera potrebbero rientrare anche i motori tremila europei. In seguito è stata poi diffusa la notizia di altre 800.000 automobili con imbrogli riguardanti le emissioni di CO2. Lo scandalo delle emissioni è arrivato a coinvolgere anche le motorizzazioni a benzina. E’ d’uopo sapere che 98.000 delle 800.000 automobili precedentemente menzionate, sono proprio a benzina ed hanno emissioni di anidride carbonica all’infuori dei livelli consentiti. Ancora ignoriamo quali siano queste auto, però possiamo immaginare che possa trattarsi di auto con motori appartenenti alla famiglia TSI, forse gli 1.4. Ecco alcuni modelli che potrebbero essere coinvolti nel cosiddetto “scandalo benzina”: Volkswagen Golf, Volkswagen Polo, Skoda Octavia e Seat Ibiza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...