Dettagli sciopero trasporti 26-27 novembre 2015 COMMENTA  

Dettagli sciopero trasporti 26-27 novembre 2015 COMMENTA  

E’ in arrivo lo sciopero nazionale dei treni, previsto per i prossimi 26 e 27 novembre, a chiusura di un mese disastroso per i pendolari.


Solo pochi giorni fa si erano fermati i dipendenti di Trenord, mentre adesso si va verso il blocco della circolazione su rotaia per una due giorni di fuoco.


La mobilitazione è stata indetta dalle sigle Cub Trasporti, Cat e Usb Lavoro Privato, che hanno proclamato 21 ore di blocco a partire dalle ore 21 di giovedì 26 novembre, con conclusione alle ore 18 di venerdì 27 novembre. Al momento si prevede una partecipazione davvero ampia da parte di dipendenti di Ferrovie dello Stato, Trenord e Nuovo Trasporto Viaggiatori SpA (Italo). Sarà coinvolto anche il personale della divisione Cargo, per il quale è prevista un’astensione di 24 ore dal lavoro. L’organizzazione dello sciopero risale allo scorso 23 ottobre, quando Cub, Cai e Usb hanno presentato al ministero dei Trasporti la richiesta, accolta pochi giorni dopo.


Nel corso delle 21 ore di mobilitazione, saranno assicurati solo i treni a lunga percorrenza e i convogli previsti all’interno delle due fasce orarie di garanzia, ovvero quella fra le 6 e le 9 del mattino e quella fra le 18 e le 21 del pomeriggio. Per il resto, le previsioni non sono per nulla buone, visto che molti treni saranno cancellati o potrebbero subire ritardi e veri e propri spostamenti di orario.

L'articolo prosegue subito dopo


Questo il dettaglio della mobilitazione (fonte cisalpinatours.it):

26 Novembre 2015
settore FERROVIARIO: PERSONALE GRUPPO FSI, SOC. TRENORD E PERSONALE MOBILE SOC. NTV
modalità: 21 ORE: DALLE 21.00 DEL 26/11 ALLE 18.00 DEL 27/11
(CUB TRASPORTI)

settore FERROVIARIO: PERSONALE GRUPPO FSI E SOC. TRENORD
modalità: 21 ORE: DALLE 21.00 DEL 26/11 ALLE 18.00 DEL 27/11
(USB LAVORO PRIVATO-CAT)

settore FERROVIARIO: PERSONALE DIVISIONE CARGO SOC. TRENITALIA
modalità: 24 ORE: DALLE 21.00 DEL 26/11 ALLE 21.00 DEL 27/11
(CAT)

Per una panoramica completa degli scioperi previsti è possibile consultare il link istituzionale del ministero dei trasporti http://scioperi.mit.gov.it/mit2/public/scioperi dove sono riportate, per data e rilevanza, tutte le mobilitazioni previste.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*