Di che materiale scegliere gli accappatoi

Guide

Di che materiale scegliere gli accappatoi

types-of-bathrobes

Uno tra gli indumenti ad bagno più utilizzati in assoluto è l’accappatoio.

Con l’accappatoio, un comodo cappotto che si indossa all’uscita della doccia, si ha infatti la possibilità di asciugarsi rapidamente senza prendere freddo, o perdere tempo con un piccolo asciugamano a detergere le varie parti del corpo. Inoltre spesso è dotato di cappuccio, dettaglio che consente anche di effettuare una prima asciugatura dei capelli.

Nel momento in cui si deve acquistare un accappatoio, molto importante è la scelta del materiale con cui è confezionato. Il tipo di stoffa che è maggiormente usata è la spugna: la spugna è calda, morbida e molto assorbente, quindi asciuga in fretta lasciando però una sensazione confortevole addosso.

Per l’estate però si potrebbe optare per dei tessuti più leggeri, ma dallo stesso potere assorbente: ad esempio materiali naturali come il cotone, la canapa e il lino. In questo caso però è bene non indossare a lungo l’accappatoio, perchè queste stoffe non consentono alla pelle di respirare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*