Di Pietro: “Auguri di uscire dal tunnel”

Politica

Di Pietro: “Auguri di uscire dal tunnel”

Il leader dell’Idv, Antonio Di Pietro, sulla festa della Pasqua e sull’annosa questione italiana, ha dichiarato: “Quest’anno ci vuole coraggio per augurare buona Pasqua. Fare gli auguri significa esortare ad avere fiducia e a sperare, ma come facciamo noi italiani a sperare e ad avere fiducia?
Viviamo il momento più difficile nella storia della Repubblica. La crisi ha precipitato nella miseria e nella paura milioni di persone, ha impoverito e declassato tutta la fascia media, ha messo in ginocchio il cuore produttivo del Paese: le aziende oneste, sopratutto quelle piccole e medie.


La corruzione non è mai stata così diffusa, nemmeno ai tempi di tangentopoli. Non ha mai portato tanto a fondo sia l’onorabilità delle istituzioni che lo sviluppo dell’economia: è il cancro che sta uccidendo l’Italia.

La sostanza della democrazia non è mai stata tradita così sfacciatamente: a decidere sulle questioni che determineranno le condizioni di vita nostre e dei nostri figli, oggi, non sono i cittadini, non sono gli elettori e non è il Parlamento. Sono gruppi di potere nazionali e internazionali che decidono per tutti senza consultare nessuno”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...