Di Pietro, accordo se non cambia Art. 18 COMMENTA  

Di Pietro, accordo se non cambia Art. 18 COMMENTA  

Il leader dell’IdV, Antonio Di Pietro, in un’intervista al Tg3, sull’annosa questione politica italiana e sulla discussa riforma del mercato del lavoro, ha dichiarato:“L’accordo si trova in un attimo: basta non modificare l’articolo 18. Con la scusa dei motivi economici, alcuni imprenditori potrebbero liberarsi di qualche operaio, perché non gli sta più bene. Questo si chiama licenziamento illegittimo e deve essere previsto che vi sia il reintegro. Si chiede solo questo”.

La situazione politica italiana potrebbe convergere su scenari nuovi, impensabili tempo fa; la riforma del mercato del lavoro coinvolge intere generazioni, alla ricerca disperata di un futuro certo e plausibile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*