Diabete in gravidanza: rischi congenitali per il bambino COMMENTA  

Diabete in gravidanza: rischi congenitali per il bambino COMMENTA  

 

E’ quattro volte superiore alla norma il rischio che le donne in gravidanza possano trasmettere al figlio anormalità congenite e problemi al nascituro.

Secondo il Journal Diabetologia, è del 7% il rischio per una donna di avere un figlio con disturbi, rispetto al 2% nei casi normali. Una ricerca condotta da Ruth Bell della  Newcastle University, (tra il 1996 e il 2008 a nord dell’Inghilterra), su 401.149 bambini ha portato alla luce che 1.677 bambini avevano avuto una gestazione da una madre diabetica. Le donne diabetiche provenienti dalle classi sociali più basse, o coloro che non avevano assunto acido folico, erano ad alto rischio.

Iain Frame,  direttore delle ricerche al Diabetes UK, fondatore dello studio, ha dichiarato che il livello di glucosio nel s angue al momento del concepimento da parte della madre era relativo al rischio di dare alla luce un bambino con difetti della nascita come ad esempio anormalità cardiache.

Le donne dibetiche che vogliono avere un figlio dovrebbero consultarsi col medico per minimizzare i rischi di contrarre problemi al proprio figlio i modo da monitorare il disturbo  prima, durantev e dopo la gravidanza . In aggiunta, molti farmaci presi dalla donna diabetica possono causare disturbi nello sviluppo del  feto.

 

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*