Diablo 3: prezzi, recensioni, console

Videogiochi

Diablo 3: prezzi, recensioni, console

diablo 3
Diablo 3.

Tutto su Diablo 3, il famoso videogioco di ruolo accolto molto bene dalla critica che ha raggiunto un alto numero di recensioni positive.

Alla fine del 1996 la Blizzard Entertainment pubblicava Diablo, che ebbe un successo enorme perché era il primo videogioco ad aver dato il via al sottogenere di Action RPG o GdR d’azione, perché utilizzava il mouse come comando principale e per aver, in seguito, influenzato molti altri titoli famosi. Nel 2000 usciva il seguito del primo episodio, Diablo II.
A fine giugno 2008, a Parigi è stato annunciato il terzo episodio della saga: Diablo 3, uscito nel 2012.

Caratteristiche

Diablo 3 è un videogioco che appartiene al genere horror/fantasy, ambientato in un mondo immaginario di ispirazione medievale, in cui il giocatore deve percorrere sedici livelli sotto la città di Tristram fino a raggiungere l’ultimo: l’Inferno, ovvero Diablo.

Diablo III è un videogioco di ruolo d’azione con un motore grafico interamente in 3D. È ambientato nella stessa cittadina dei precedenti capitoli della serie, Nuova Tristram, dove i “vecchi” eroi, non riuscendo a dimenticare il terrificante passato, vivono ai margini del mondo sull’orlo della follia.

Adesso tocca ai “nuovi” eroi affrontare i Signori del Male, e sarà più difficile che mai.

Console

Diablo 3 è disponibile per Microsoft Windows, macOS, Xbox 360, PS3, Xbox One e PS4. Per poter giocare bisogna necessariamente essere collegati a Battle.net via Internet. Non è possibile effettuare partite offline; è, invece, possibile giocare online con altri giocatori fino a un massimo di quattro player per gruppo. Per quanto sia sempre possibile giocare da soli, la modalità di fruizione principale è la cooperativa a quattro giocatori.

Recensioni

Diablo 3 ha ricevuto dalla critica molte recensioni positive. In particolare, è stato ben accolto il fatto di rappresentare una novità rispetto ai due capitoli precedenti della saga, seppur mantenendo gli ingredienti di base. Grazie ad alcuni cambiamenti importanti, il gioco si adatta perfettamente sia agli appassionati stufi dei vecchi episodi, sia ai giocatori nuovi. Questo perché Diablo 3 è un videogioco totalmente rinnovato che offre un’esperienza diversa dalle precedenti.

Un altro elemento positivo sono le meccaniche che si evolvono di difficoltà in difficoltà fino a magnificarsi verso la fine del livello Abisso e l’inizio di Inferno (Abisso e Inferno sono, infatti, i livelli che esaltano il gameplay). I personaggi, inoltre, hanno un nuovo spessore; la progressione del gioco è ben scaglionata per capitoli e livelli di esperienza; i contenuti dungeon sono migliorati; la rappresentazione si arricchisce di numerosi dettagli; piace anche la necessità di andare alla continua ricerca dell’azione.

Quello che, invece, non è piaciuto è stata principalmente l’impossibilità di giocare in modalità offline.

Nei giorni successivi all’uscita si è anche molto discusso in maniera negativa sulla trama e l’ambientazione. Andrebbe poi migliorato il processo di gestione degli oggetti. Sono piccole cose da sistemare per dare ancora più solidità a un’idea che di base è realizzata abbastanza bene.

Prezzo

È possibile acquistare Diablo 3 sia online che nei negozi fisici a partire da circa €20 per la versione PC e Mac; a partire da circa €30 per le versioni PS3 e PS4; a partire da circa €25 per le versioni Xbox One e 360.

In definitiva le fondamenta di Diablo 3 sono quelle classiche, ma con una spinta più e una possibilità di sperimentazione che prima non c’era. Non perdete altro tempo e immergetevi in uno degli RPG d’azione più belli di sempre, chi conosce già la saga sa di cosa stiamo parlando!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche