Diagnosi errate della malattia di Alzheimer COMMENTA  

Diagnosi errate della malattia di Alzheimer COMMENTA  

Una diagnosi errata della malattia di Alzheimer può verificarsi perché anche altre malattie causano sintomi della malattia di Alzheimer. La malattia di Alzheimer può essere scambiata per varie condizioni.

Definizione
Secondo il National Institutes of Health, la malattia di Alzheimer è il tipo più comune di demenza. La malattia di Alzheimer comporta il declino cognitivo che può progredire fino al punto che i pazienti non possono più prendersi cura di se stessi.


Sintomi
I sintomi della malattia di Alzheimer possono includere la perdita di memoria, disturbi del linguaggio e la capacità di linguaggio e cambiamenti di personalità, disturbi dell’umore e disturbi del comportamento. Non esiste una cura per la malattia di Alzheimer, anche se il farmaco può rallentare la progressione dei sintomi.


Diagnosi errata
Secondo WrongDiagnosis.com, siccome la malattia di Alzheimer è comune, può essere sovrastimata, mentre altre cause di demenza non sono considerate. Altre cause di demenza possono includere il morbo di Parkinson, malattia di Huntington, tumori cerebrali, traumi cranici, malattie della tiroide e ictus.

L'articolo prosegue subito dopo


Tipi
Secondo l’Agenzia per la Ricerca Sanitaria e Qualità, i sintomi delle prime fasi della malattia di Alzheimer possono essere scambiati per normali segni di invecchiamento. Altre diagnosi errate della malattia di Alzheimer possono includere la depressione, la fibromialgia, la demenza, il morbo di Parkinson e la malattia di Huntington.

Considerazioni
Uno studio condotto da ricercatori provenienti da Vincent Healthcare, Inc. a Philadelphia, Pennsylvania e pubblicato su “The Nurse Practitioner”, afferma che entro l’anno 2040 ci saranno circa 9 milioni negli Stati Uniti con la malattia di Alzheimer.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*