Dichiarazione dell’on. Delfino sulla riforma della legge elettorale COMMENTA  

Dichiarazione dell’on. Delfino sulla riforma della legge elettorale COMMENTA  

L’ on. Teresio Delfino (Udc) sull’annoso problema della riforma elettorale ha dichiarato: “Sulla legge elettorale sono in corso manovre che rischiano di portare a un nuovo ‘papocchio’.

I cittadini vogliono scegliere in piena libertà i loro parlamentari, vogliono decidere. Non confondiamoli richiamando i sistemi tedesco, spagnolo, ungherese o altro: vogliono semplicemente la libertà di votare il loro eletto, senza alcuna imposizione.

Questo diritto lo si garantisce senza alcun limite con le preferenze. Basta con le liste bloccate! Circa l’obiezione che tale norma darebbe grande spazio alla criminalità, dico che tra le finalità della legge elettorale non c’è quella della sicurezza, che si persegue combattendo senza tregua le organizzazioni criminali.

E’ un argomento del tutto fuorviante perché i fatti dimostrano che, a tutti i livelli e con leggi elettorali diverse, la criminalità organizzata tenta di condizionare, a volte con successo, le elezioni.

L'articolo prosegue subito dopo

Questo criminale fenomeno si combatte, piuttosto, con la scelta oculata dei candidati e con la partecipazione consapevole dei cittadini”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*