Diciassette mesi, ricoverato per intossicazione da cannabinoidi COMMENTA  

Diciassette mesi, ricoverato per intossicazione da cannabinoidi COMMENTA  

20121106-195813.jpg

Brescia – Una coppia di genitori marocchini, e un uomo brasiliano, hanno fumato marijuana tutto il giorno, al chiuso di un appartamento. Con loro c’era un bambino di 17 mesi.

Il piccolo ha fumato passivamente la marijuana restando intossicato. Trasportato in ospedale, i medici sono riusciti a scongiurare il peggio. I tre adulti sono stati denunciati per lesioni.

Il bambino è stato affidato ai servizi sociali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*