Dieci cose da sapere sulle mestruazioni post-pillola

Salute

Dieci cose da sapere sulle mestruazioni post-pillola

Dieci cose da sapere sulle mestruazioni post-pillola
Dieci cose da sapere sulle mestruazioni post-pillola

Dieci cose da sapere sulle mestruazioni quando interrompiamo la pillola. Per arrivarci preparate e affrontare ogni disagio consapevolmente

Dieci cose da sapere sulle mestruazioni post-pillola: ecco di seguito l’elenco. E’ fondamentale essere consapevoli di cosa si va incontro. E’ il modo migliore per affrontare le difficoltà. Tanto più se il 30-50% delle donne che ha interrotto la pillola, soffre dello stesso sintomo: l’amenorrea. Un’interruzione temporanea più o meno lunga del ciclo con conseguenze sull’umore e sul fisico. Ma prima delle dieci cose da sapere sulle mestruazioni quando si interrompe la pillola, è bene soffermarsi sui suoi effetti sulla donna. Ossia: 1) regolarizza il ciclo, 2)diminuisce i dolori mestruali, 3)viene assunta in casi di fibroma o endometriosi, 4)aiuta a risolvere problemi ormonali come la sindrome dell’ovaio policistico, 5)può curare alcuni casi più gravi di acne.

Dieci cose da sapere sulle mestruazioni quando si interrompe la pillola

Quando per vari motivi si vuole interrompere la pillola(generalmente quando si cerca una gravidanza), lo si può fare tranquillamente. In ogni momento. La cessazione, però, comporta cambiamenti significativi nel corpo della donna.

  1. Innanzitutto, cessa la copertura principale della pillola, quella anticoncezionale, quindi si può rimanere incinta. Anche subito.
  2. Chi ha sofferto di ciclo irregolare prima di assumere la pillola, quasi certamente vedrà gli stessi meccanismi una volta sospesa.
  3. L’amenorrea è un fenomeno molto frequente.

    Il ciclo può interrompersi per settimane o mesi; lo stesso dicasi per l’ovulazione.

  4. Se con la pillola erano garantite certe coperture(contro l’acne, contro l’ovaio policistico, ecc.), con la sua interruzione  vengono a cadere.
  5. La sospensione della pillola può dare effetti collaterali sull’umore. Come il senso di nausea e l’emicrania. Ma ha riflessi anche sul fisico: come la perdita di peso e la tensione mammaria.
  6. Ci vuole almeno un anno, dopo la sospensione, prima che il ciclo mestruale si assesti definitivamente.
  7. Ci possono essere casi di ansia, depressione e sbalzi d’umore.
  8. Il seno che spesso aumenta con la pillola, ritorna alla forma originaria una volta interrotta.
  9. Ritornando alla normale ovulazione, soprattutto nei giorni fertili, aumentano le secrezioni vaginali.
  10. Se la pillola toglie un po’ di libido per la riduzione dei livelli di testosterone, la sospensione ha l’effetto di migliorarla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...