Dieci infami sciagure natalizie COMMENTA  

Dieci infami sciagure natalizie COMMENTA  

Famiglia-pranzo-di-Natale

Natale non è solo la festa dell’amore e della famiglia: come tutte le cose, anche questa ricorrenza presenta qualche lato oscuro, inconvenienti di ogni tipo che possono renderla fastidiosa e antipatica. Queste sono le dieci sciagure che succedono a Natale e che possono facilmente “toccare” ognuno di noi:

1) Il Babbo Natale che si arrampica su balconi e finestre: è una della decorazioni natalizie più orribili, sembra impiccato;

2) Fare la spesa nel centro commerciale stracolmo di gente, la mattina del 24 Dicembre;

3) Ricevere in regalo sotto l’albero l’ultima fatica letteraria di Bruno Vespa;

4) L’interminabile pranzo natalizio con parenti e rispettiva prole a seguito;

5) Il regalo da fare per forza alla zia che non vedi dal lontano 1987;

6) Rivedere per forza quella zia che non vedevi dal 1987;

7) Il fidanzato/a che puntualmente, come ogni anno, sbaglia regalo e ti compra un paio di guanti inutili al posto dell’anello;

8) Le infinite discussioni natalizie a tavola, tutti riuniti per la cena: è più buono il panettone o il pandoro?;

9) Comprare i regali all’ultimo momento, tra la fretta e lo stress che attanaglia venditori e commesse;

10) Ricordarsi di non aver tenuto fede neppure ad un proposito dell’anno nuovo.


Buon Natale a tutti!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*