Dieci luoghi comuni sul sesso da sfatare COMMENTA  

Dieci luoghi comuni sul sesso da sfatare COMMENTA  

Il sesso è uno dei piaceri della vita e, tra imbarazzi ed argomenti tabù, non tutti hanno il coraggio di fare delle domande indiscrete. E’ proprio per questo che, nel corso degli anni, ci sono state tramandate delle leggende assolutamente sbagliate. Durata, preliminari, dimensioni: ecco i 10 luoghi comuni da sfatare sul sesso, di modo da vivere l’intimità con serenità.

Leggi anche: Quante volte si deve fare sesso per essere una coppia felice?


1. Le donne fanno sesso solo quando sono innamorate – Le donne sono sempre state considerate il sesso più fragile e romantico, tanto che secondo il luogo comune non si concedono se non provano un sentimento forte. La verità è che di fronte a degli addominali scolpiti o a dei dettagli estremamente virili non riescono proprio a resistere alle loro pulsioni.

Leggi anche: “La birra migliora le prestazioni sessuali degli uomini”. Lo spiega la sessuologa Kat Van Kirk


2. Dopo il sesso gli uomini sono intrattabili – Subito dopo il sesso gli uomini si sentono stanchi ed assonnati ed è normale che rispondano male ad una partner particolarmente pressante. Il segreto per non irritarli è trattarli con delicatezza e soprattutto non riempirli di domande.


3. Con la vecchiaia il sesso diventa noioso – Quando si cresce, non necessariamente si diventa razionali e maturi. Il sesso rimane sempre uno dei piaceri della vita ed osare nei momenti intimi continua ad essere stuzzicante anche per le coppie che hanno superato i 30 anni.

L'articolo prosegue subito dopo


4. Le donne quando sono innamorate sono fedeli – Donne e uomini tradiscono in modo diverso, ma questo non vuol dire che, quando una rappresentante del sesso femminile è innamorata, è disposta ad accettare tutto. Ognuna ha la propria morale e il suo modo di “vendicarsi”: meglio non avere troppe certezze in loro compagnia.

5. Le donne non danno importanza al sesso – Le donne amano il sesso tanto quanto gli uomini e, per far andare una relazione avanti, è importante che ci sia una buona intesa tra le lenzuola. Quando si viene lasciati da una donna senza motivo, probabilmente è perché le performance intime non l’hanno soddisfatta abbastanza.

6. Gli uomini amano le donne più giovani – Questo luogo comune non potrebbe essere più sbagliato, vista la moda degli ultimi tempi che spinge le donne mature ad innamorarsi di un “toy boy”. Gli uomini, dall’altro lato, si sentono molto attratti dalle 40enni che sono più esperte soprattutto tra le lenzuola.

7. Le donne cercano un uomo ricco – Tra sesso e potere esiste una relazione, ma non sempre le donne vanno alla ricerca di un partner ricco. Le meno superficiali desiderano semplicemente innamorarsi, anche di un disoccupato o di una persona con uno stipendio nella media.

8. Il sesso da film porno può essere ripetuto nella realtà – I film porno sono ormai diventati un punto di riferimento quando si parla di sesso. La cosa però è assolutamente sbagliato, visto che tra montaggio e vari “aiutini” i pornoattori non rispecchiano la realtà. E’ inutile dunque inseguire questo mito.

9. Non c’è sesso senza preliminari – Nel sesso non esistono delle regole precise e, anche se i preliminari sono importanti per una performance da urlo, in molti non li preferiscono. A volte si può anche scegliere di passare direttamente al sodo.

10. Se il rapporto sessuale dura a lungo è meglio – A dispetto di quanto siamo portati a pensare, non sempre un rapporto sessuale che dura a lungo è anche soddisfacente. A volte bastano 10 minuti per raggiungere l’orgasmo e per entrare in uno stato di beatitudine.

Leggi anche

Style

Cosa regalare a Natale ai nonni

Natale 2016: tutte le idee regalo per augurare un felice e gioioso Natale ai vostri cari ed amati nonni Tra poco è Natale e già dai primi giorni di dicembre siamo alle prese con i regali, che idee, cosa acquistare, a chi fare i regali? Insomma, la nostra mente è così impegnata in modo tale da non dimenticare in alcun modo nessuno e non ritrovarsi gli ultimi giorni a dover correre di qua e di là per concludere gli ultimi preparativi natalizi. Certo è che scegliere i regali per ogni persona diversa e, soprattutto per i nostri cari familiari non Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*