Dieta K-E e tubicini nasogastrici

Wellness

Dieta K-E e tubicini nasogastrici

La dieta K-E che fornisce nutrimento liquido che una persona necessita è ormai molto famosa. Troppe volte, la nostra società vuole una soluzione rapida e fa quello che i dottori o guru ci chiedono di fare.

Io non sono un dottore, ma ho lavorato nel campo medico giorno per giorno prendendomi cura dei pazienti con tubi nasogastrici. I tubicini, purtroppo, compromettono alcuni rischi.

I pazienti possono soffocarsi con il proprio vomito se sono in un sonno profondo o in coma, per questo è importante dare sempre un sostegno alla schiena della persona. Quindi, se stai facendo questa dieta, non dormire mai supino, addirittura il nutrimento potrebbe finire nei polmoni.

In genere questo tipo di nutrimento dura poche settimane, ma secondo il sito Washington-Edu può durare anche più e può essere utilizzata anche per i bambini,

Il tubo NG, come è comunemente chiamato, fornisce un mix di proteine, grassi e acqua nello stomaco del paziente.

E’ importante notare che il mix di nutrimento include solo questo, ogni paziente quindi deve avere un lassativo ogni giorno se non vi sono fibre nella dieta.

Credo sia una soluzione estrema, ci sono diversi e più sicuri modi di perdere peso. Ad esempio, fare più esercizio e mangiare cibi sani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

ACNE SUL VISO.
Salute

Come curare la pelle del viso: consigli da sapere

20 settembre 2017 di Maura Lugano

La pelle del viso soffre spesso di problemi di arrossamento oppure di acne, fenomeni che creano degli inestetismi poco gradevoli ma che, tuttavia, possono essere eliminati abbastanza facilmente, soprattutto se ci si mette nelle mani del prodotto giusto, come Derminax.