Differenza fra dismenorrea primaria e dismenorrea secondaria

Donna

Differenza fra dismenorrea primaria e dismenorrea secondaria

Per molte donne il ciclo mestruale mensile è particolarmente doloroso. E’ importante capire se si tratta di dismenorrea primaria o secondaria.

Circa il 25% delle donne soffre di dismenorrea, ossia di ciclo mestruale particolarmente doloroso e sindrome pre-mestruale dai sintomi altrettanto accentuati. Per queste donne il dolore associato alle mestruazioni risulta particolarmente intenso e insopportabile. La dismenorrea può essere di due tipi: primaria e secondaria.

Quella primaria non è collegata ad altre patologie o disturbi di tipo ginecologico, mentre quella secondaria è caratterizzata da mestruazioni dolorose e spesso abbondanti ed è una conseguenza di altre patologie in corso. La differenza tra dismenorrea primaria e secondaria va subito individuata per valutare la cura più adatta.

La dismenorrea primaria può derivare dallo squilibrio ormonale causato dalla diminuzione di estrogeni nell’organismo e il contestuale aumento di progesterone. Nelle donne in cui tale squilibrio è piuttosto accentuato, la dismenorrea è accompagnata da alcuni sintomi fastidiosi: gonfiore, ritenzione idrica, nausea, malessere generale, sbalzi di umore.

Quando la dismenorrea è di tipo secondario, invece, il dolore intenso che compare ogni mese con le mestruazioni potrebbe essere il segnale di una patologia come l’endometriosi, oppure la presenza di cisti ovariche, fibromi, polipi, infiammazioni delle tube.

Se il ginecologo effettua una diagnosi di dismenorrea primaria potrebbe consigliare l’utilizzo della pillola anticoncezionale per riportare gli ormoni in equilibrio. In caso di dismenorrea secondaria, invece, va individuata la patologia all’origine per cercare la via farmacologica più adatta.

Tra i rimedi in grado di alleviare i sintomi della dismenorrea vi è il magnesio e i decotti a base di achillea o calendula, con effetto calmante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...