Differenze Office 2016-Office 2015

Guide

Differenze Office 2016-Office 2015

Office 2015 ha una interfaccia ispirata a Metro. Oggi siamo in grado di fornire alcuni dettagli relativi al nuovo Office 2015. Dal Touch al metodo di lettura, vi sono molte cose da scoprire.

In Office 2015, Word include una modalità lettura che rimuove le distrazioni dall’interfaccia dell’utente fornendo una lettura semplice con un testo che rimborsa automaticamente nelle colonne dello schermo. Questa nuova funzione va anche bene con la funzione Riassunto che evidenzia l’ultima posizione nel documento. Oltre all’esperienza di lettura, Microsoft include anche due nuove caratteristiche a Word: Object Zoom e Expand e Collapse.

Excel è molto più semplice e veloce da usare grazie alle nuove tabelle e grafici.

Vediamo ora le caratteristiche di Office 2016 e in cosa lo differenzia da Office 2015. Ecco le differenze Office 2016- Office 2015.

Office 2016 presenta una versione di Word che è ottimizzata per i telefoni e i tablet ed è molto facile da usare su schermi più piccoli.

Le funzioni di Excel in Office 2016 appaiono molto più semplici e chiare.

Allegare un file a un documento sembra molto più semplice nella nuova versione di Outlook.

Quando aggiungi un allegato, automaticamente i file recenti su cui hai lavorato vengono spinti via, concentrandosi su quanto accade solo nel pc.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*