Differenze tra acqua frizzante e acqua gassata COMMENTA  

Differenze tra acqua frizzante e acqua gassata COMMENTA  

Sia l’acqua frizzante che quella gassata sono bevande rinfrescanti ed effervescenti. In entrambi i casi, il gas è formato da qualche forma di anidride carbonica; tuttavia vi sono alcune sottili differenze tra le due. Quando si ordina una bevanda è importante sapere esattamente cosa si sta comprando e consumando.

Acqua gassata

L’acqua gassata è fatta di acqua, anidride carbonica e sale. Anche nota come soda, prende il nome dal bicarbonato di sodio contenuto in essa. I sali e l’eventuale bicarbonato di sodio contenuti nell’acqua gassata le danno un sapore sapido e talvolta amaro. Le bevande frizzanti vengono realizzate aggiungendo aromi e zucchero all’acqua gassata.


Acqua frizzante

L’acqua frizzante viene spesso confusa con quella gassata. Tuttavia, a differenza di quest’ultima, l’acqua frizzante contiene solo acqua e anidride carbonica. Nelle normali acque frizzanti l’anidride carbonica viene aggiunta dal produttore. L’acqua frizzante tuttavia può anche contenere degli aromi e quelli più diffusi sono limone e lime.


Acqua effervescente naturale

L’acqua effervescente naturale contiene anidride carbonica dalla fonte da cui deriva. Qualche volta l’acqua  necessita di trattamenti ulteriori e in questo caso l’esatta quantità di anidride carbonica che l’acqua aveva alla fonte viene sostituita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*