Differenze tra Linkedin e Facebook at Work COMMENTA  

Differenze tra Linkedin e Facebook at Work COMMENTA  

gsmarena_001

Facebook ha intenzione di lanciare, nel 2015, un nuovo social, specificamente dedicato al mondo del lavoro. Si tratta di Facebook at Work, che farà sicuramente concorrenza a LinkedIn, Google Drive e Microsoft Office. Molti si lamentano della scarsa funzionalità di LinkedIn al punto di necessitare di guide online ad un suo corretto uso. Anche se i profili di Facebook e Facebook at Work rimarranno separati, è probabile che il nuovo social punti quindi sulla facilità per attecchire e sottrarre utenti agli altri. LinkedIn è basato sul concetto di rete, ma non è fatto per vedere cosa condividono gli amici su internet. Dà la possibilità di costruire un profilo professionale e di mettersi in contatto con persone dello stesso ambito professionale nella stessa città, nella stessa regione o in tutta Italia, o anche nel mondo. Profilo che può (anzi deve) essere costantemente aggiornato, arricchito con link a eventuali blog personali o ad un account Twitter. Un’altra caratteristica di questo social è la segnalazione, che permette di auto candidarsi scrivendo per esempio a un editore o a un caporedattore. Facebook at Work non sembra essere pensato per chi cerca lavoro o ha un’attività che vuole far conoscere, quanto piuttosto per chi ha già un lavoro e magari vuole condividere documenti o altri file con i colleghi. Potrebbe velocizzare i tempi permettendo riunioni di lavoro virtuali in modo rapido, anche se in realtà questa è un’opzione già presente, realizzabile attraverso i gruppi chiusi. Nonostante milioni di persone nel mondo ormai usino Facebook, esso ha probabilmente una reputazione ancora legata a contenuti frivoli, per cui un dipendente “pescato” ad usare questo social sul lavoro non darà un’immagine molto professionale di sé. Facebook at Work forse servirà anche a rivalutare l’uso dei social per scopi lavorativi.


linkedin_logo_1

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*