Digitale terrestre in tilt per il caldo

Genova

Digitale terrestre in tilt per il caldo

Il passaggio al digitale terrestre non è ancora finito. Continuano i problemi di ricezione ma questa volta è colpa della primavera ed il caldo di questi ultimi giorni. Il rischio dell’oscuramento riguarda i canali Mediaset e Rai soprattutto nella zona di Ponente e nelle zone collinari.

“Il problema è l’accavallarsi tra segnali distanti e segnali più vicini, che quasi certamente creerà criticità” spiega Nicola Crasta, presidente dell’associazione degli antennisti liguri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche