Dimagrire con la dieta del Gelato COMMENTA  

Dimagrire con la dieta del Gelato COMMENTA  

Il gelato è un alimento gustoso, ma secondo i nutrizionisti anche abbastanza sano ed equilibrato, al punto che per dimagrire potrebbe essere ideale una dieta che lo preveda come cibo-base. Il gelato, nelle sue diverse tipologie, dal cono alla classica coppetta, non è solo la golosità da concedersi ogni tanto con l’annesso senso di colpa che ci assale dopo averlo mangiato. E’ un alimento completo che contiene proteine, grassi e zuccheri semplici in modo equilibrato, quindi non costituisce affatto un attentato alla linea (come molti erroneamente credono). Inoltre nel gelato sono contenuti discrete dosi di fosforo e calcio, che sono benefici per la salute dell’organismo.


Le star amano il gelato, e molte di loro ammettono di seguire la “dieta del gelato” anche durante la gravidanza. Ecco un modello di regime dietetico da seguire: una colazione ricca di cereali e fibre (evitando merendine, biscotti e prodotti da forno), uno spuntino a metà mattina costituito da centrifugati di frutta e verdura, a pranzo pane e pasta integrale, a cena le proteine del pesce e della carne, condimenti ben dosati: ammessi solo due cucchiaini di parmigiano e quattro di olio di oliva al giorno.

A metà mattina o metà pomeriggio, come spuntino, si può inserire un cono di gelato cambiando i gusti (frutta o crema) a giorni alterni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*