Come dimagrire mangiando finocchio

Salute

Come dimagrire mangiando finocchio

Finocchi, che delizia! Ecco le ricette culinarie migliori e prelibate a base di finocchio, un vero toccasana per dimagrire in salute

Voglia di dimagrire? Ecco il giusto piano dietetico per perdere peso in salute, ecco la dieta del finocchio. Il finocchio è un ortaggio molto salutare e ricco di benefici nutrizionali: il finocchio o il Foeniculum vulgare, appartiene alla famiglia delle Apiaceae, vanta una ricca quantità di flavonoidi che, insieme alla vitamina C, conferiscono proprietà antiossidanti. Gli antiossidanti, le vitamine A, B1, B2, B3, B5, B6 e C, oltre a rafforzare il sistema immunitario, contrastano l’attività dei tanto temuti radicali liberi. In questo modo, i benefici si traducono in una maggiore protezione a livello cellulare in grado di prevenire l’artrite reumatoide ed i dolori articolari. Grazie alla presenza di ferro ed istidina, il finocchio è in grado di contrastare l’insorgenza di anemia. Il ferro è il componente principale dell’emoglobina mentre l’istidina stimola la produzione di emoglobina: questo effetto combinato aiuta i vegani ed i vegetariani a nutrirsi in modo completo. Essendo un’ottima fonte di fibra, il finocchio aiuta la digestione ed a combattere i radicali liberi, tenendo sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Il finocchio conta solo 31 calorie ogni 100 grammi di prodotto edibile, per questo è indicato per chi segue una dieta ipocalorica ed a basso contenuto di trigliceridi. Vediamo qualche ricetta culinaria da preparare con l’ingrediente base del finocchio.

I finocchi gratinati: un trionfo di gusto, tagliate i finocchi e poneteli con besciamella e parmigiano grattugiato in una teglia da forno; il risotto ai finocchi e zafferano, per la preparazione occorre prima scottare i finocchi tagliati a pezzettini e, poi, mantecarli con burro, panna da cucina e zafferano, il tutto insaporito con un pizzico di noce moscata, pepe nero e sale.

Provate l’insalata di finocchi, olive nere e datteri, un vero trionfo di gusto con un tocco di esotico, conferito dalla presenza dei datteri; il tortino di patate e finocchi insaporito con la ricotta di pecora; frittata di finocchi e di radicchio rosso oppure provate l’omelette ai carciofi con finocchi o lo sformato di finocchi con il formaggio gorgonzola.

Un dolce squisito da provare sono i muffin allo yoghurt, finocchio e gocce di cacao, per la preparazione: mescolate la farina con lo yoghurt, lievito e tuorlo d’uovo, aggiungete il tritato di finocchi, ponete la crema in stampini per muffin e guarnite con gocce di cioccolato. Infornate i muffin, fate cuocere per trenta minuti e serviteli a tavola ancora caldi. Buon appetito!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...