Dimenticata sullo scuolabus bambina di tre anni

News

Dimenticata sullo scuolabus bambina di tre anni

Dimenticata sullo scuolabus bambina di tre anni
Dimenticata sullo scuolabus bambina di tre anni

Civitavecchia. Una bambina di tre anni è rimasta sul pulmino parcheggiato alla rimessa dopo che il mezzo aveva compiuto il normale giro per accompagnare tutti i bambini a scuola. Sembra che gli autisti non si siano accorti di nulla e che un passante, richiamato dai pianti della bambina abbia scoperto l’accaduto.

Sulla vicenda stanno ancora indagando i Carabinieri per capire cosa sia realmente successo. Nessuno a quanto pare si è accorto della presenza nell’autobus della bambina nonostante i compagni fossero tutti scesi. Sembra poi che gli autisti, una volta accortisi della presenza della bambina abbiano pensato di non raccontare niente a nessuno e come se nulla fosse, hanno portato la bambina a scuola.

Tuttavia al suo arrivo, intorno alle 10,30 a scuola con l’autista ha destato fortunatamente l’attenzione della maestra che ha immediatamente chiamato la mamma chiedendo cosa fosse realmente accaduto. E’ inutile descrivere o raccontare la reazione e lo spavento della mamma alla notizia della figlia dimenticata in autobus.

I militari coordinati dal luogotenente Giuliano Mangoni si sono recati presso gli uffici Argo di via Doria e alla rimessa degli scuolabus per acquisire elementi utili.

Il sindaco di Civitavecchia, Antonio Cozzolino ha così commentato la notizi :” L’episodio della bambina dimenticata sullo scuolabus mi ha lasciato sbigottito. Saremo irremovibili nel pretendere che vengano prese le decisioni più severe previste dalla legge. Invitiamo la società partecipata Argo a fornire a chi sta compiendo le indagini tutte le informazioni di cui hanno bisogno e mettersi a loro completa disposizione, come d’altronde già stanno facendo.
Tutto ciò restando fermo il principio che in casi come questi occorre essere intransigenti e, una volta accertate le responsabilità, che non possono non esserci perché è palese che qualcuno ha sbagliato e lo ha fatto in modo grave, agire in maniera decisa.”

1 Commento su Dimenticata sullo scuolabus bambina di tre anni

  1. Forse la fretta, forse i pensieri che angustiano ogni adulto, hanno distratto migliaia di genitori in tutto il mondo causando immani tragedie e lo stillicidio dei bimbi dimenticati nei veicoli.
    Realizzata a Messina, Infant Reminder è la prima app al mondo, per smartphones e tablets, totalmente gratuita e utilizzabile in tutto il mondo, in grado di scongiurare il pericolo di dimenticare i bambini nei veicoli.
    Prelevala gratuitamente dal sito ufficiale http://www.infantreminder.com/ oppure da App Store o Google Play.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche