Dimenticato nel bus al sole, muore ragazzo disabile COMMENTA  

Dimenticato nel bus al sole, muore ragazzo disabile COMMENTA  

Come ogni mattina i suoi genitori lo avevano lasciato sul bus che avrebbe dovuto portarlo a scuola. Invece Hu-Joon Lee quel giorno non è andato a scuola e non è neppure rincasato come al solito. Quando i genitori, coreani trapiantati a Los Angeles, hanno contattato la scuola per sapere notizie del figlio, che soffre di una grave forma di autismo e ha bisogno di continua assistenza, la risposta è stata: “Oggi non lo abbiamo visto, qui non è mai arrivato”.


Il personale che doveva accompagnarlo a scuola, venerdì scorso, lo ha dimenticato sul bus, in una rimessa fuori dalla città. Il ragazzo è rimasto per nove ore esposto al sole cocente, senza possibilità di uscire dal mezzo e privo di acqua.

Un autista ha trovato il corpo senza vita di Hu-Joon Lee intorno alle 16.20 del pomeriggio. Invano i tentativi di rianimarlo, il caldo lo ha stroncato senza pietà.

Sul web si è aperta una campagna di solidarietà a favore della famiglia, verso cui stanno andando alcune donazioni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*