Dimissioni Josefa Idem: contro di me accuse violente e aggressive COMMENTA  

Dimissioni Josefa Idem: contro di me accuse violente e aggressive COMMENTA  

Dopo il colloquio con il Presidente del Consiglio Enrico Letta, il Ministro delle Pari opportunità e dello Sport Josefa Idem ha rassegnato le dimissioni dall’incarico ministeriale. L’ex canoista è stata travolta, nei giorni scorsi, da polemiche a volte anche piuttosto dure a causa del mancato pagamento dell’Imu per la sua casa-palestra di Ravenna.


Sulla destinazione d’uso di questo edificio sta ora indagando la magistratura. Josefa Idem dichiara: “Come ministro ho tenuto duro, come persona volevo lasciare da tempo, a causa delle dimensioni mediatiche sproporzionate della vicenda e delle accuse aggressive e violente”.

Dal canto suo, il Premier Letta è convinto che in questa vicenda la verità emergerà presto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*