Dimissioni Ratzinger: me l’ha chiesto Dio

Attualità

Dimissioni Ratzinger: me l’ha chiesto Dio

Confessione shock del Pontefice dimissionario Benedetto XVI. A chi gli ha domandato il motivo per cui ha rinunciato al Pontificato, Ratzinger ha risposto: “Me l’ha detto Dio”, giustificando la sua decisione con la chiamata da parte del suo “diretto superiore”. Il Papa emerito continua a tenere incontri e visite private, nei quali però mantiene sempre la riservatezza che lo contraddistingue e non si sbilancia mai nel rilasciare dichiarazioni.

Ratzinger ha poi aggiunto che si è trattata di un’esperienza mistica che lo ha condotto a fare la volontà di Dio. Le dimissioni di Benedetto XVI, arrivate all’improvviso l’11 Febbraio, hanno provocato sconcerto tra i fedeli e non.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche