Dinamo Zagabria-Lione: scoppia la bufera. La foto dello “scandalo” COMMENTA  

Dinamo Zagabria-Lione: scoppia la bufera. La foto dello “scandalo” COMMENTA  

Dai record ai sospetti. Ed al possibile scandalo. C’è un’ombra su Dinamo Zagabria-Lione, la partita che ha regalato la qualificazione ai francesi a suon di gol: serviva una vittoria a suon di gol, con almeno quattro reti di scarto, e la squadra di Garde ha vinto per 7-1. L’authority francese sui giochi online ha infatti aperto un’inchiesta a tempo di record per verificare eventuali flussi anomali di giocate in tempo reale sulla larga vittoria del Lione. Il tutto poche ore dopo il polverone alzato dalla stampa spagnola, in particolare da Mundo Deportivo, che ha puntato l’indice sull’annullamento di due gol parsi regolari all’Ajax nella partita contro il Real Madrid da parte dell’arbitro portoghese Manuel De Sousa.


Sospetti suffragati da un inquietante fotogramma, quello che vede il difensore della Dinamo Domagoj Vida strizzare l’occhio ed a sollevare il pollice in direzione dell’attaccante del Lione Bafetimbi Gomis. L’allenatore dell’Ajax De Boer si è detto sorpreso della goleada. Attesa ad ore la decisione dell’Uefa sull’eventualità di aprire un’inchiesta sportiva. Sotto riportiamo il riassunto video della partita. Ad ognuno le proprie deduzioni.


[youtube http://www.youtube.com/watch?v=A0dYNZBugBg&w=560&h=315]

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*