Dino Ferrari low-cost: per modo di dire

Auto

Dino Ferrari low-cost: per modo di dire

Le ultime notizie, seccamente smentite dai vertici dalla casa di Maranello, parlano di un nuova vettura chimata simpaticamente Dino, eppure tutti ne parlano, tutti sperano nel ritorno della “baby” Ferrari. Un modello più accessibile rispetto alla sportivissima F430 potrebbe aumentare la produzione Ferrari, anche se le linee porduttive delle “rosse” sono gia’ a pieno regime.

Forse la nuova Ferrari Dino potrebbe nascere presso un’inedita linea di produzione, visto anche le liste di attesa davvero lunghe. Il motore, potrebbe trattarsi di un V6 modulare al V12, la cilindrata di 3 litri quindi, con circa 300 cavalli, potrebbe garantire una immagine comunque sportiva ed un buon contenimento dei costi di gestione e produzione.

Ovvia l’adozione del cambio manuale a sei marce e del sequenziale robotizzato F1, facilmente derivabile dalla F430. In alternativa c’e’ il V8 della California, che non appare troppo in linea con l’esigenza di contenere i costi dato il target della Dino.

Ultimamente, si vocifera attorno al prezzo di questa auto, addirittura pronta a presidiare la zona under 100.000?

Fai qui l’assicurazione della tua auto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...