Discorso del testimone al matrimonio COMMENTA  

Discorso del testimone al matrimonio COMMENTA  

Pronunciare un discorso davanti a tante persone è già imbarazzante di per sè, figuriamoci poi quando l’emozione non dipende solo dal pubblico ma anche dai contenuti personalissimi che si decide di rendere noti in un giorno così importante.

La voce trema, così come le gambe e le mani che in alcuni casi tengono stretto tra le dita un foglietto guida che si rivelerà inutile quando l’adrenalina ci offuscherà persino la vista. E’ già… inutile, perché in questi momenti, la cosa migliore da fare, è affidarsi all’improvvisazione, ai sentimenti veri che sentiamo nel cuore di fronte all’amico o all’amica che non solo si sta sposando, non solo ci ha invitato a condividere con lui o lei questo momento importantissimo della sua vita ma, addirittura, ha voluto farci partecipare in prima persona all’evento rendendoci in qualche modo garanti della sua unione con la persona amata.

Ecco perché non serve arrovellarsi su cosa dire o come dirlo. Il cuore, i ricordi e l’affetto che ci lega agli sposi sono sicuramente già sufficienti a trovare le parole giuste per augurare alla nuova coppia appena formata felicità e lunga vita insieme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*