“Discutiamo il Carcere”, buon successo dell’iniziativa nel saluzzese COMMENTA  

“Discutiamo il Carcere”, buon successo dell’iniziativa nel saluzzese COMMENTA  

Nellla serata di lunedì 5 novembre, presso il Convento San Giovanni in Saluzzo (CN), si è tenuto “Discutiamo il Carcere”, incontro organizzato dall’Associazione Radicale Adelaide Aglietti. L’organizzatore dell’evento, Bruno Mellano, ex parlamentare radicale, ha mostrato al pubblico la video-inchiesta “Giustamente- viaggio nelle carceri italiane”, documentario realizzato da due giovani giornalisti (Valentina Ascione e Simone Sapienza). Ne è seguita una discussione, cui ha preso parte anche Marco Pellissero, docente di Diritto Penale presso le facoltà di giurisprudenza delle Università di Genova e Torino.


“Per conoscere la civiltà del tuo paese devi visitare le sue carceri”, diceva Bertolo Brecht. La gravosa situazione carceraria italiana crea più d’uno spunto di riflessione su cui varrebbe la pena soffermarsi.

Un problema troppo spesso trascurato da media ed opinione pubblica. Il sovraffollamento delle case di reclusione genera gravi problematiche etiche e sociali, sulle quali sarebbe opportuno e necessario intervenire.

Per Mellano sarebbe necessario, nell’immediato, ricorre ad un’amnistia (“Un male necessario”), ma soprattutto “incentivare maggiormente le misure alternative alla detenzione, in applicazione dei principi costituzionali elencati nell’articolo 27 della Costituzione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*