Disoccupazione a 12%, record dal 1977 COMMENTA  

Disoccupazione a 12%, record dal 1977 COMMENTA  

ROMA – La disoccupazione nell’Italia colpita dalla recessione è tornata al livello record del 12,2% nel mese di agosto, secondo le statistiche nazionali dell’agenzia Istat.


Il tasso di disoccupazione ha toccato anche il 12,2% a maggio – il livello più alto da quando l’Istat ha iniziato a utilizzare l’attuale metodo di calcolo nel gennaio 2004 per i dati raccolti mensilmente e dal primo trimestre del 1977 per i dati trimestrali.


La disoccupazione giovanile ha superato la soglia del 40% per la prima volta nel mese di agosto, quando il 40,1% dei giovani tra i 15 e i 24 anni sul mercato erano senza lavoro. Secondo i dati provvisori, il tasso di disoccupazione giovanile di agosto è stato maggiore dello 0,4% rispetto a luglio e del 5,5% rispetto allo stesso mese del 2012.


L’agenzia ha affermato che 667.000 giovani sotto i 25 anni sono senza lavoro e lo ricercano attivamente, secondo i dati preliminari non rettificati per variazioni stagionali.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*