Disponibile su AppStore “Football Manager 2012”, gioco nel quale dovrete gestire una squadra di calcio COMMENTA  

Disponibile su AppStore “Football Manager 2012”, gioco nel quale dovrete gestire una squadra di calcio COMMENTA  

Arriva su App Store il miglior manageriale di calcio per dispositivi iOS: Football Manager 2012.

 

Football Manager Handheld 2012 è stato progettato appositamente per dispositivi iOS e ti permette di gestire diversi aspetti di una squadra di calcio.

Leggi anche: Come mettere l’eyeliner liquido


Sei tu a decidere chi gioca e chi si siede in panchina: mentre segui la partita in diretta hai il pieno controllo delle tattiche e delle sostituzioni. Quest’anno, oltre a moltissime nuove funzioni, arriva anche un modo tutto nuovo per giocare a Football Manager: la nuova modalità Sfida ti permette infatti di cimentarti in scenari a breve termine, nei quali ti ritrovi in una determinata situazione e devi superare una sfida ben definita per raggiungere il tuo obiettivo…

Queste le Sfide disponibili:

  • “Il salvatore della patria”: la tua squadra sta lottando per non retrocedere, a metà stagione. Riuscirai a guidarla sana e salva fino alla salvezza?
  • “Emergenza infortuni”: la squadra è stata falcidiata dagli infortuni e buona parte dei titolari sono in infermeria. Riuscirai a ottenere comunque dei risultati, evitando così l’esonero?
  • “Disordini in casa”: la tua nomina come allenatore ha scontentato una parte dei giocatori. Come gestirai il confronto con loro? Riuscirai a mantenere il posto a fine stagione, raggiungendo gli obiettivi posti dalla dirigenza?
  • “Gli invincibili”: arrivi da una lunga serie di partite senza sconfitte. Riuscirai a conquistare un posto nella storia, concludendo l’intera stagione senza mai perdere?

Tutte queste sfide si possono affrontare con qualunque squadra, con l’eccezione di “Il salvatore della patria”, disponibile per tutte le squadre dei campionati dove è prevista la retrocessione.

Leggi anche: L’agenzia delle entrate a portata di touch: ecco l’app



Come sempre puoi poi giocare intere stagioni in modo classico, con il rischio di essere esonerati e andare alla ricerca di nuovi incarichi, con campionati, competizioni e trasferimenti aggiornati: tutto è aggiornato alla stagione 2011/12. Inoltre, sono stati aggiunti il campionato gallese e le divisioni Conference nord e sud.


Il gioco è utilizzabile in HD su una TV ad alta definizione, tramite il sistema Apple TV Mirroring per iPad 2 e iPhone 4s e una nuova generazione di Apple TV.

L'articolo prosegue subito dopo


Tra le altre novità:

  • Fuoriclasse: questa nuova categoria ti permette di identificare rapidamente i tre giocatori chiave della tua squadra.
  • Social network: invia aggiornamenti ai tuoi amici dall’interno del gioco tramite Twitter e, per la prima volta, Facebook.
  • Interfaccia utente migliorata: sono disponibili diversi aggiornamenti, con maggiore enfasi grafica sugli articoli di giornale quali giocatori in lista trasferimenti, possibili scambi, regole per il mercato e molto altro ancora.

Inoltre, troverai una visuale della partita migliorata, più interazione con i media, liste di trasferimento condivisibili, filtri di ricerca e molto altro ancora.

Footbal Manager 2012 è disponibile in versione universale al prezzo di 7,99€.

Leggi anche

musica
Tecnologia

Migliori programmi per tagliare canzoni

Ecci i migliori programmi che ti permetteranno di tagliare le parti indesiderate dalle canzoni, in modo semplice e gratuito.   Se sei alla ricerca dei migliori programmi per tagliare le parti indesiderate dalle canzoni, questo è l’articolo che fa per te! Cominciamo parlando di “Audacity”, che è un programma di editing audio assolutamente gratuito ed open source compatibile con tutti i principali sistemi operativi.  Questo programma è molto potente e consente di modificare i brani musicali in formato digitale tagliandoli, ma sarà possibile applicare loro anche effetti speciali, mixandoli attraverso dei grafici ad onda. Per tagliare le canzoni con Audacity Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*