Come distinguere un'allergia alimentare da un'intolleranza

Come distinguere un’allergia alimentare da un’intolleranza

Guide

Come distinguere un’allergia alimentare da un’intolleranza

Come distinguere un'allergia alimentare da un'intolleranza
Come distinguere un'allergia alimentare da un'intolleranza

Molti di noi si domandando quali sono le differenze e le cause tra allergia o intolleranza alimentare. Come distinguere le une dalle altre?

Spesso anche i medici tendono ad essere confusi nel dare una diagnosi di allergia o intolleranza alimentare. Questo accade proprio perché ogni persona, reagisce diversamente dall’altro nonostante abbia mangiato lo stesso piatto.

Distinguiamo i vari disturbi causati dall’alimentazione:

  • Intolleranza alimentare è ampia. Ci sono persone intolleranti al latte o al glutine che si manifestano con dolori addominali, diarrea e pancia gonfia. Può essere ereditaria ed è consigliato di fare un test di accertamento.
  • Allergia alimentare è ben più grave della intolleranza, essendo che si rischia di perdere la propria vita. Si manifesta con gonfiore della lingua, gola e viso o con varie eruzioni cutanee sul corpo o in viso dovuto ad alimenti come il grano, molluschi, uovo, arachidi, latte, crostacei, mais.
  • Vi è anche un terzo sintomo, la sensibilità al cibo. Se si segue una dieta ferrea, è possibile conoscerne la causa.

    Se andando per esclusione su alcuni cibi, si scopre di non soffrire più di intolleranza o allergia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*