Disturbi medici che causano anosmia COMMENTA  

Disturbi medici che causano anosmia COMMENTA  


Ci sono alcune condizioni mediche che possono condurre il paziente a sviluppare l’anosmia o che comunque possono in qualche modo influenzarne il senso dell’olfatto.


L’anosmia può essere causata da infezioni del setto nasale o da altre infezioni che colpiscano comunque il naso. Queste possono causare una perdita temporanea dell’olfatto, o nei casi più gravi, possono causare danni permanenti. Traumi alla testa o al naso possono compromettere il senso dell’olfatto, soprattutto se il danno è causato nella zona del lobo frontale, dove vengono elaborati gli odori. I lavori effettuati sui denti, possono danneggiare i nervi olfattivi. Il senso dell’olfatto può anche diminuire ed essere completamente perduto semplicemente progredendo con l’età.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*