Dolce al mascarpone light: come cucinarlo COMMENTA  

Dolce al mascarpone light: come cucinarlo COMMENTA  

Dolce al mascarpone light: come cucinarlo
Dolce al mascarpone light: come cucinarlo

Dolce al mascarpone light: come cucinarlo. Ecco alcuni consigli utili per non rinunciare alla bontà del mascarpone, con leggerezza.

Dolce al mascarpone light: come cucinarlo. Numerose le ricette light per preparare piatti più o meno veloci e gustosi con il mascarpone light. Che sia una cena o un pranzo con gli amici o in famiglia, è bello presentare dolci originali a tavola. La fantasia è sicuramente l’ingrediente principale per sorprendere i commensali. Vediamo quali ricette a base di mascarpone light potrebbero fare al caso vostro.


Partiamo da un’interessante crema al mascarpone e ricotta, un dessert delizioso da assaggiare freddo. Facile da preparare, bisogna munirsi dei seguenti ingredienti: ricotta, mascarpone light, amaretti, zucchero, cacao amaro, tuorli, vanillina. Aggiungere 2 cucchiai di marsala, a seconda delle dosi che decidete di utilizzare.


Lavorare i tuorli per far sì che diventino una crema e aggiungere zucchero. Utilizzare la frusta elettrica dello sbattitore. Setacciare la ricotta e mescolarla con la crema di tuorli. Aggiungere in seguito mascarpone, vanillina e marsala. In sostituzione del marsala è possibile versare del cognac. Frullare bene il tutto e formare una crema soffice.

Aggiungere gli amaretti sbriciolati. Far raffreddare la crema per circa 2 ore nel frigo.

Dopodiché, versare la crema in deliziose coppe e aggiungere del buon cacao amaro per decorare il tutto. Se possibile, decorare con qualche amaretto. Servire in tavola freddo.

L'articolo prosegue subito dopo

Un’altra ricetta interessante con il mascarpone, anch’essa semplice, è la mousse di mascarpone con frutti di bosco.
Sarà un vero successo, sia per l’aspetto invitante del dolce, sia per la sua effettiva bontà. Gli ingredienti per la ricetta sono: mascarpone light, zucchero a velo, 3 albumi, frutti di bosco, fragole o lamponi. Pulire e lavare i frutti di bosco, farli asciugare poi su carta da cucina.

Montare a neve gli albumi. In una ciotola sbattere il mascarpone con zucchero a velo fino a creare una crema gustosa. Aggiungere gli albumi alla crema di mascarpone. Versare la mousse in 4 ciotole, e decorare con i frutti di bosco.
Aggiungere una spolverata di zucchero a velo. Decorare con panna montata, che dà un tocco di classe al tutto. La mousse può essere preparata qualche tempo prima di servire ma si consiglia di decorarla al momento di servire.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*