Dolci per tutti a Pietra Ligure COMMENTA  

Dolci per tutti a Pietra Ligure COMMENTA  

Dolci, vini e liquori sono i protagonisti assoluti di “Dolcissima Pietra” la rassegna dolciaria giunta ormai alla sua 8° edizione, che si terrà nel centro storico di  Pietra Ligure sabato 15 e domenica 16 settembre.

Presente l’immancabile pandolce genovese insieme a decine di altre specialità come: dolci alla birra, i baci alla nocciola e alle castagne, i canestrelli, gli amaretti, la pasta di mandorle, i chifferi, i krumiri, torte e crostate, la torta di nocciole, gli anicini, le pinolate, il croccante, le frittelle, i cannoli, il torrone artigianale e poi ancora cioccolato di ogni provenienza e forma, il miele tradizionale ed aromatizzato, lo zabaione, le praline, la frutta sciroppata e candita ricoperta di cioccolato, le marmellate e le gelatine, la pasta artigianale al cacao ed alla cannella…

Chi ama i dolci ma ha intolleranze alimentari troverà biscotti al farro, al kamut, senza latte e derivati, al riso, al mais e tanti altri prodotti ugualmente gustosi…oltre ai prodotti per celiaci. Gli appassionati potranno degustare ed acquistare prodotti da abbinare ai dolci visitando gli oltre 100 stand presenti;  per i celiaci sarà  creato uno spazio gluten-free; i più piccini potranno cimentarsi nella “chococaccia”; e chi ama la professione dei  Cake Designer potrà prendere parte ad una tavola rotonda sul tema.


La novità di quest’anno è lo spazio “Wedding& Cake Design”, un’area “fashion food” all’interno della quale si svolgeranno attività dimostrative ed espositive legate all’affascinante mondo del dolce da cerimonia e del Cake Design. Presente l’immancabile gara dolciaria che avrà come tema il glamour interpretato nelle maniere più fantasiose, grazie all’estro dei pasticceri.


L’orario della manifestazione è:
sabato 15 settembre dalle ore 10.00 alle ore 23.00
domenica 16 settembre dalle ore 10.00 alle ore 20.00
L’ingresso è libero.

L'articolo prosegue subito dopo

Per info:  www.dolcissimapietra.org

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*