Domani a Roma ultima tappa del Giro d’Italia: chiusure e deviazioni

Roma

Domani a Roma ultima tappa del Giro d’Italia: chiusure e deviazioni

Domenica 31 maggio a Roma tappa conclusiva del giro d’Italia di ciclismo. In programma una gara a cronometro con partenza da via dei Fori Imperiali che, già dalle 18 di sabato, viene chiusa al traffico tra largo Corrado Ricci e piazza Madonna di Loreto, con deviazione delle linee bus 60 Express, 75, 84, 85, 87,1 17, 175, 271, 571 e 810.

La gara è in programma alle 14.30 di domenica, ma l’intero percorso, che interessa molte vie del Centro, chiude al traffico già dalle 11 di mattina. Queste le strade attraverso cui si snoda la competizione: piazza Venezia, via Nazionale, il Traforo Umberto I, via del Tritone, piazza Barberini, via Bissolati, via Sallustiana, via Boncompagni, via Veneto, via Sistina, Trinità dei Monti, piazza del Popolo, ponte Regina Margherita, via Cola di Rienzo, piazza Risorgimento, piazza Pio XII, via della Conciliazione, via della Traspontina, via di Porta Castello, via Crescenzio, piazza Cavour, via Cicerone, ritorno su via Cola di Rienzo, ponte Regina Margherita, piazza del Popolo, via del Corso, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via dei Cerchi, via di San Gregorio, via Celio Vibenna e piazza del Colosseo.

Il ripristino del traffico lungo le strade del percorso è previsto intorno alle 18 di domenica.

Fino a quel momento deviazioni o limitazioni per 47 linee di bus e tram, e chiusura per nove capolinea ed istituzione di due capolinea provvisori allestiti a lungotevere in Sassia e via degli Astalli. I dettagli delle linee deviate e dei capolinea soppressi sul sito www.atac.roma.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche