Domenica di pioggia, sagre e fiere punite dal maltempo COMMENTA  

Domenica di pioggia, sagre e fiere punite dal maltempo COMMENTA  

Anche la pioggia ci si mette a rendere sempre più ardue le
iniziative dei commercianti e degli stand gastronomici con il personale
disposto a lavorare anche la domenica per arrotondare i pochi introiti  in questo tempo di austerità.


La festa dei fiori e delle biciclette si e’ trasformata
nella festa degli ombrellai, che per 5 euro vendevano ombrelli agli avventori.

Annullata la biciclettata lungo a sponda dell’Idice e la
salsicciata a percorso terminato, gli organizzatori si lamentano perché  centinaia di metri di salsiccia e litri di
lambrusco sono stati acquistati e rimasti inutilizzabili.


Poche le sportine in giro, una giostra deserta e la musica
che aleggiava dagli altoparlanti rimangono la memoria di una giornata che
doveva essere speciale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*